Belmonte in Sabina

A Cascia tornati tanti pellegrini

"A Cascia sono tornati tanti pellegrini e viaggiatori e questo per noi assume un'importanza vitale in attesa che la ricostruzione post sisma decolli definitivamente": a dirlo, all'ANSA, è il sindaco Mario De Carolis. Che nel fare una fotografia della situazione attuale, sottolinea come la macchina del turismo sia stata "rimessa in moto". "Ad aprile, maggio e giugno - dice il sindaco - la città è tornata a ospitare tantissima gente, quasi ai livelli che si erano raggiunti nel pre-sisma, inoltre siamo tornati ad essere anche luogo per i ritiri delle squadre di calcio giovanili. Questo è stato possibile anche grazie al fatto che la maggior parte delle strutture ricettive del territorio di Cascia sono tornate ad essere tutte agibili e lo stesso discorso vale per i ristoranti".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie